........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Pico Della Mirandola, spunta la ventesima poesia mai scoperta: l’ha trovata un dottorando di Trento #adessonewsitalia


di Agostino Gramigna

L’autore della ricerca si chiama Michele Casaccia: «L’ho rinvenuta in un testo del Quattrocento»

«Pico poeta non fu», sentenziò quando era ancora in vita il filosofo Eugenio Garin. Il ritrovamento di una poesia inedita di Pico Della Mirandola, fatta da un dottorando di Trento, potrebbe però rafforzare la tesi opposta. Che Pico, il grande filosofo del’400, famoso per la sua memoria, «poeta (anche) fu».

La scoperta è stata fatta a gennaio in modo del tutto casuale da un filologo, studioso di Angelo Poliziano. Si chiama Michele Casaccia ed è nipote della pittrice Alice Psacaropulo nonché curatore dell’omonimo Studio Psacaropulo. Racconta come è andata: «Stavo consultando un libro di fine Quattrocento riguardante le opere di Poliziano, il precettore dei figli di Lorenzo dei Medici e amico di Pico. Sfogliando le pagine ho notato i sei versi preceduti da un titolo che attribuiva appunto a Pico Della Morandola la produzione della poesia». Nei mesi successivi Casaccia s’è messo al lavoro per avere conferma che la poesia fosse del grande pensatore di Mirandola. Terminata la ricerca ha prodotto un articolo che sarà pubblicato nel prossimo numero della rivista di settore Archivum mentis (Olschki).

Fino alla scoperta di gennaio si pensava che fossero 19 le poesie scritte dal filosofo. Parliamo della produzione letteraria giunta a noi e scampata al rogo a cui aveva dato fuoco lo stesso Pico. Sulle ragioni del suo gesto restano molte ombre. Un’ipotesi è che lo avesse fatto per sfuggire alla minacciosa presenza della chiesa cattolica che lo aveva bollato come «eretico». Conferma Casaccia: «Su come le 19 poesie si siano salvate non c’è ancora chiarezza. Nessuna è autografa. È probabile che siano state copiate prima del rogo da qualche allievo. E questo vale anche per la ventesima poesia, databile dopo il 1486 e trascritta da un copista in un antico libro stampa».

Pico era molto amico di Poliziano che considerava «suo giudice letterario». Gli faceva leggere le creazioni poetiche. Ricercava il suo parere. «Molti dettagli fanno pensare che il destinatario della poesia ritrovata a gennaio fosse proprio Poliziano — argomenta Casaccia —. E non ci sono ragioni per mettere in dubbio l’attribuzione». Il precettore dei figli di Lorenzo Dei Medici era considerato dai suoi contemporanei un grande uomo di lettere. «Era un intellettuale di corte. Oggi potremmo definirlo un intellettuale organico. Molto diverso da Pico. Il quale invece era un pensatore libero, ricordato per le sue proposte filosofiche e teologiche giudicate eversive ai tempi tanto che gli valsero la condanna del Papa. Insomma un personaggio scomodo».

Pico non si riteneva un poeta. Lamentava all’amico Poliziano di non essere bravo né come poeta né come retore. Che valore dare allora alla poesia ritrovata? «Era uso nei suoi carteggi con Poliziano, al termine delle lettere, allegare piccoli doni poetici. Un gioco insomma tra i due amici». Nella ventesima poesia, Pico riproduce un dialogo cortigiano. Rinfaccia (si fa per dire) al destinatario di elevarlo, di portarlo alle stelle mentre lui preferirebbe essere messo continuamente in imbarazzo: «Vorrei che tu mi dicessi sempre e solo la verità».

6 dicembre 2022 (modifica il 6 dicembre 2022 | 16:51)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.corriere.it/cronache/22_dicembre_06/pico-mirandola-spunta-ventesima-poesia-mai-scoperta-l-ha-trovata-dottorando-trento-e0bced74-754b-11ed-84fc-b875db1a765e.shtml”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.